Logo AMRER Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna

le Attività di AMRER


Capitoli informazioni al malato reumatico



Notiziario AMRER

Newsletter AMRER

Chi SiamoCosa FacciamoDove SiamoCome ContattarciDiventa Socio
Immagine Progetto ATHENA
ATHENA • Incontro Piacenza
Sabato 19 aprile 2008 Piacenza - Palazzo Cheope, presso la sede di Confin-dustria, si è realizzato l’incontro di approfondimento e sensibilizzazione sulle ma-lattie reumatiche dedicato alla provincia piacentina, a cui ha partecipato un pubblico di oltre 160 persone, che letteralmente ha riempito la sala convegni.
La giornata, moderata dal Prof. Gian Carlo Carrara, si apre con il saluto e le parole dell’Assessore alle Politiche Sociali e alla Salute Dott.ssa Paola Gazzolo, che ha espresso sincero interessamento e partecipazione all’iniziativa, congiuntamente al sostegno e alla sensibilità che la provincia nutre verso i temi della salute e della sua promozione, anche attraverso opportunità come queste. “La salute – ricorda correttamente – è il frutto dell’impegno di professionisti che operano in rete e in collaborazione […]” fondamentale è integrare e rafforzare questa rete sull’intero territorio.
In piena sintonia prosegue il Dr. Andrea Bianchi, Direttore Generale dell’Ausl di Piacenza, che da subito pone l’attenzione su come la cooperazione e le sinergie proprio con le Associazioni di malati migliorino il servizio offerto e permettano il contatto tra istituzioni e persone.
Dopo una breve presentazione del Progetto Athena e il saluto dei rappresentanti AMRER, si entra nel vivo della giornata con l’introduzione del Dott. Eugenio Arrigoni. L’intervento su artrosi e artrite reumatoide, “temi caldi” come espresso dagli internati, vengono presentati in modo attuale attraverso casi clinici nei quali è facile identificarsi poiché introdotti con la presentazione delle domande dei pazienti e le tante possibili risposte che il reumatologo può elaborare. La Dott.ssa Elena Bravi, giovane promessa della reumatologia, che succede in “scaletta” con il proprio intervento, pone da subito l’attenzione al tema del dolore cronico attraverso la descrizione dei farmaci nella cura dell’artrite reumatoide. Interessante l’intervento portato, arricchito anche di un filmato che descrive il meccanismo di azione delle nuove terapie disponibili… La Dott.ssa Concesi affronta successivamente il tema dei “meccanismi” di azione delle malattie reumatiche; quale il coinvolgimento del sistema immunitario, degli anticorpi, quali i sintomi… rubandogli un’espressione possiamo affermare che le malattie reumatiche rappresentano “una sfida per il reumatologo”.
Particolarmente interessante l’approfondimento su due patologie: il Lupus e la Sclerodermia… che apre un varco sui possibili nuovi risultati dell’intervento precoce e delle terapie nelle stesse.
La seconda parte dell’incontro ha visto toccare temi oltremodo significativi: la gestione infermieristica del paziente reumatologico e il lavoro di equipe… descrittoci da Guglielmina Peracchi e Milena Nicolini, l’importanza dell’economia articolare e della terapia del dolore, illustrataci dal Dott. Alberto Antenucci. Infine, in maniera esemplare, il Dott. Luigi Carlo Cella, medico di famiglia, ha descritto il percorso più idoneo che deve affrontare il medico di famiglia ricordandoci che è “la figura professionale che può indirizzare criticamente la domanda del cittadino

Incontro di Piacenza • Documenti

Immagini dell'Incontro
Athena - Incontro Piancenza
Athena - Incontro Piancenza
Athena - Incontro Piancenza
Athena - Incontro Piancenza

Please install Flash® and turn on Javascript.

convegno
EcosonorLogo Progetto AthenaAgevolazioni Auto
Logo Progetto Athena
Progetto Benessere 2014Rassegna Stampa AMRERDiritti del Malato Reumatico
Strutture Sanitarie in Emilia Romagna
Progetti AMRER
AMRER Onlus • Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna
Via Ca' Selvatica, 10/B - 40123 - Bologna • Tel e Fax 051 24.90.45 • Cell. 335 622.38.95 • ass.amrer@alice.it
Codice Fiscale 80095010379 • Area Riservata
--------------------------------------
ORARI DI APERTURA Lunedì 10.00 - 12.00 • Sabato 9.00 - 11.00 (solo su appuntamento)
Se si desidera incontrare i volontari presso la sede si suggerisce di prendere appuntamento telefonico.
Ricreativi Image Factory