Logo AMRER Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna

le Attività di AMRER


Capitoli informazioni al malato reumatico



Notiziario AMRER

Newsletter AMRER

Chi SiamoCosa FacciamoDove SiamoCome ContattarciDiventa Socio
Immagine Famiglia AMRER
A.M.R.E.R. • Cosa Facciamo
A.M.R.E.R. Onlus è un’Associazione di Volontariato che opera su tutto il territorio della Regione Emilia Romagna.

Il Consiglio Direttivo dal 2006 ha deciso di operare utilizzando una metodologia organizzativa su base progettuale impostando le proprie attività seguendo queste fasi: identificazione del bisogno, proposte operative, confronto e sviluppo di progetti.

I principali obiettivi di A.M.R.E.R. si possono sintetizzare nei seguenti punti:
  • Realizzare un’opera di informazione e sensibilizzazione sulla natura delle malattie reumatiche, sui danni causati dalle stesse e sui mezzi che possono contribuire a prevenirle, accertarle precocemente e curarle efficacemente
  • Favorire il potenziamento dell’attuale rete assistenziale, laddove sia carente e insoddisfacente
  • Attuare ed ampliare i diritti riconosciuti dalla legge per i malati reumatici
  • Favorire la ricerca scientifica sulle malattie reumatiche e sensibilizzare i responsabili della sanità sulla rilevanza socio-economica di tali patologie e sui problemi e i bisogni di coloro che ne sono affetti
  • Sostenere i Malati Reumatici con l’informazione e dare loro gli strumenti per far sentire la loro voce, anche sollecitando la collaborazione tra medico e paziente, e tra specialisti e medici di base.
DOCUMENTI
Breve Sintesi delle Attività Svolte negli anni 2006-2009 File PDF
Presentazione delle Attività Svolte negli anni 2006-2009 File PDF
Relazione del Presidente - Assemblea 19 Aprile 2009 File PDF
Collaborazioni File PDF
A.M.R.E.R. • Qualche parola sulle attività svolte
Il “Notiziario A.M.R.E.R.” è il principale strumento di comunicazione dell’Associazione con i propri iscritti: un ‘giornalino’ trimestrale che riporta tutte le notizie di interesse per i malati reumatici in campo socio-sanitario, legislativo, ecc. ed illustra le iniziative ed i progetti intrapresi da A.M.R.E.R. a sostegno dei propri iscritti e non. Tra questi, non possiamo non annoverare:
  • Il Progetto “ATHENA”: campagna di diffusione e sensibilizzazione sulle malattie reumatiche patrocinata dalla Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna, finalizzata a colmare le lacune informative su queste patologie e trasformare i pazienti reumatici disinformati in “malati informati”. 8 sono stati gli incontri tenutisi presso le strutture ospedaliere che ospitano i Servizi di Reumatologia in altrettanti capoluoghi della nostra Regione, da marzo 2007 a novembre 2008.
  • Il Progetto “MERCURIO” - Universo reumatologico da comunicare: un progetto che mira a creare informazione condivisa ed uniforme su tutto il territorio regionale attraverso la collaborazione di università e realtà ospedaliere. Obbiettivo è soddisfare il bisogno dei malati di “risposte chiare e fruibili” sulle singole patologie reumatiche, sulle modalità di accesso alle strutture di riferimento e sui diritti del malato, coinvolgendo i propri volontari, i medici e i rappresentanti del mondo politico. Iniziato in aprile 2008, è terminato di recente, nell’aprile di quest’anno con la pubblicazione di 13 opuscoli tematici.
  • “Sito internet”: costantemente aggiornato e migliorato con informazioni suddivise in molte sezioni – archivio attività e documenti.
  • “Preziosi chicchi di solidarietà”: il 12 ottobre si celebra in tutto il mondo la “Giornata Mondiale del Malato Reumatico” e, partendo da questo importante avvenimento, A.M.R.E.R. promuove nel mese di ottobre una forte campagna di informazione e sensibilizzazione all’interno di punti di aggregazione con la popolazione come i centri commerciali dell’Emilia Romagna. Il simbolo di questa campagna, anche adottato come logo, è la MELAGRANA, frutto caratteristico della nostra terra, immagine allegorica della forza e tenacia di cui i volontari e gli ammalati devono essere provvisti affinché, uniti ed aggregati come i chicchi del frutto, rendano possibile la crescita e lo sviluppo della ricerca a favore delle patologie reumatiche.
  • “Gruppi di auto-mutuo-aiuto”: il paziente, insieme alla competenza dello Specialista, ricerca anche momenti di confronto, dialogo e scambio di esperienze tra coloro che hanno affrontato lo stesso percorso di malattia e le difficoltà via via riscontrate. Dall’esperienza consolidata ormai da 2 anni presso l’Università di Ferrara, in autunno è previsto l’avvio di gruppi di auto mutuo aiuto tra pari per malati reumatici anche nella provincia di Bologna.
convegno
EcosonorLogo Progetto AthenaAgevolazioni Auto
Logo Progetto Athena
Attiva-menteProgetto Benessere 2014Rassegna Stampa AMRERDiritti del Malato Reumatico
Strutture Sanitarie in Emilia Romagna
Progetti AMRER
AMRER Onlus • Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna
Via Ca' Selvativa, 10/B - 40123 - Bologna • Tel e Fax 051 24.90.45 • Cell. 335 622.38.95 • ass.amrer@alice.it
Codice Fiscale 80095010379 • Area Riservata
--------------------------------------
ORARI DI APERTURA Lunedì 10.00 - 12.00 • Sabato 9.00 - 11.00 (solo su appuntamento)
Se si desidera incontrare i volontari presso la sede si suggerisce di prendere appuntamento telefonico.
Ricreativi Image Factory