Logo AMRER Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna

le Attività di AMRER


Capitoli informazioni al malato reumatico



Notiziario AMRER

Newsletter AMRER

Chi SiamoCosa FacciamoDove SiamoCome ContattarciDiventa Socio
Immagine Famiglia AMRER
Artrite Reumatoide: una delibera
per uniformare i percorsi di presa in carico
Con la delibera n. 255 del 3 marzo 2009 la Regione Puglia recepisce un “documento che va inteso come “raccomandazione” per la corretta applicazione professionale di criteri diagnostici e terapeutici per un’utile gestione di tipo manageriale necessaria al conseguimento di obbiettivi di salute.” Con queste parole viene presentato un punto di partenza per la realizzazione di un sistema che vedrà protagonisti i medici nel prossimo futuro, con l’obbiettivo di rendere il sistema sostenibile e favorire lo sviluppo di percorsi di accesso.
Cosa significa ciò?
La delibera non innova dal punto di vista terapeutico il trattamento nell’artrite reumatoide, ma rappresenta un apprezzabile sforzo compiuto congiuntamente dalle parti sociali coinvolte – cd. “Gruppo integrato” - per gettare una base propedeutica di partenza per una uniforme presa in carico del paziente attraverso un documento regionale di recepimento e sintesi di molteplici studi presi in considerazione.

L’importanza del documento risiede essenzialmente nella tipologia di atto, e nella volontà e tentativo regionale di concretizzare in un documento i criteri classificativi (ndr. quelli presi in considerazione sono quelli emessi dall’ America college of rheumatology nel 1987) assieme alla rilevazione dei dati di incidenza sul territorio pugliese ricavati dai codici di esenzione per patologia.

Importante sforzo e quindi merito risiede nell’aver concordato e predisposto una base di partenza con l’identificazione di una strategia terapeutica assieme ad un algoritmo per il trattamento dell’AR. Tale percorso verrà ora posto in applicazione e monitorato a livello di costo/beneficio dei trattamenti stessi e delle sue applicazione. Il medesimo percorso rappresenta quindi la base per la realizzazione di un progressivo consolidamento di percorsi e atti di esecuzione (per es. formazione continua MMG) per ottenere una presa in carico del paziente ottimale.
Documenti
convegno
EcosonorLogo Progetto AthenaAgevolazioni Auto
Logo Progetto Athena
Progetto Benessere 2014Rassegna Stampa AMRERDiritti del Malato Reumatico
Strutture Sanitarie in Emilia Romagna
Progetti AMRER
AMRER Onlus • Associazione Malati Reumatici Emilia Romagna
Via Ca' Selvatica, 10/B - 40123 - Bologna • Tel e Fax 051 24.90.45 • Cell. 335 622.38.95 • ass.amrer@alice.it
Codice Fiscale 80095010379 • Area Riservata
--------------------------------------
ORARI DI APERTURA Lunedì 10.00 - 12.00 • Sabato 9.00 - 11.00 (solo su appuntamento)
Se si desidera incontrare i volontari presso la sede si suggerisce di prendere appuntamento telefonico.
Ricreativi Image Factory